Guida alla scelta dell’accappatoio ideale per il bagno

20
Novembre 2023

Guida alla scelta dell’accappatoio ideale per il bagno

Guida alla scelta dell’accappatoio ideale per il bagno

L‘accappatoio ideale per il bagno è di certo un articolo capace di abbinare la qualità alla praticità. Si tratta di un capo indispensabile in tantissime occasioni e presente in qualsiasi bagno di casa.

Dopo essersi lavati a dovere non c’è niente di meglio che lasciarsi avvolgere da un morbido accappatoio, per rilassarsi in casa dopo una giornata di lavoro.

Si tratta di un accessorio indispensabile anche in vacanza, da portare in spiaggia o in piscina, palestra, o in centri benessere.

Secondo gli esperti del settore, esistono tantissime tipologie di accappatoi, che possono variare e presentare diverse caratteristiche a seconda dei materiali con cui sono realizzati, della composizione dei tessuti, ma anche della pesantezza e della lunghezza.

Senza dimenticare, ovviamente, il lato estetico e il colore, che sono altrettanto importanti nella scelta dell’accappatoio giusto. In questo post vi daremo consigli e suggerimenti per scegliere il modello giusto, che troverete di sicuro sfogliando la sezione del nostro sito dedicata a questo articolo.

Ricordiamo ai lettori che lo showroom Salzano Home offre tessuti di arredo, biancheria per la casa e completi di arredo di estrema qualità.

Vi ricordiamo, come sempre che l’azienda che opera dal 1975 è il concept lingerie casa di riferimento per la clientela di Afragola e a nord di Napoli: 400 metri quadri dedicati al corredo per la casa, all’intimo, al beachwear per un Concept Store che ruota sul tema della qualità assoluta, in cui trovare il meglio della biancheria selezionata a livello internazionale.

Venite a trovarci ad Afragola in via Giuseppe Verdi, 32 vi accoglieremo e sapremo consigliarvi nel modo migliore.

Come scegliere l’accappatoio ideale: le caratteristiche chiare

Scegliere l’accappatoio che meglio si adatta al proprio stile e alle proprie esigenze, significa tenere in considerazione alcuni aspetti: il tipo di tessuto, la taglia, la lunghezza e il colore.

Inoltre, occorre assicurarsi di scegliere un accappatoio di buona qualità, realizzato con un tessuto resistente e che assicuri un’elevata assorbenza, ma anche morbido e delicato sulla pelle.

Secondo gli esperti di settore, gli accappatoi in spugna di cotone presentano un’altissima capacità di assorbimento e sono quindi particolarmente indicati per asciugare la pelle.

Oltre al tipo di tessuto, occorre considerare anche altri elementi, come la lunghezza.

Esistono infatti accappatoi che arrivano fino al ginocchio, altri più lunghi che arrivano al polpaccio o alle caviglie, e i modelli più lunghi sono maggiormente indicati in inverno e nelle stagioni più fredde, perché risultano più coprenti e protettivi.

Veniamo poi alla taglia, aspetto fondamentale per acquistare un prodotto che sia adatto alla propria fisicità e che assicuri una buona vestibilità. In genere gli accappatoi hanno misure che vanno dalla S alla XXL.

E, infine, parliamo del colore: dato che anche il lato estetico è un aspetto da non sottovalutare.

In questo caso è possibile scegliere in base ai propri gusti, ma occorre tener presente che gli accappatoi bianchi sono più delicati e tendono a sporcarsi più facilmente, a differenza di quelli colorati o con fantasie particolari, che potrebbero essere più riconoscibili, soprattutto se si decide di portarli con sé in piscina o in palestra.

Di solito i modelli femminili sono realizzati con colori chiari: il bianco, l’avorio, il rosa e il ciclamino, mentre i modelli maschili hanno colori più scuri: il blu, il nero o il grigio.

Infine, l’accappatoio ideale per entrambi i sessi deve adattarsi alle esigenze quotidiane e assicurare il massimo comfort. L’accappatoio da uomo deve essere pratico e comodo e deve assicurare buona assorbenza. In merito ai colori, meglio scegliere modelli in tinta unita, con colori sobri: nero, blu, grigio, oppure nelle diverse tonalità dell’azzurro e dell’ottanio.

Gli accappatoi femminili ideali, invece, devono essere morbidi ed eleganti, e impreziositi da lavorazioni jacquard o a nido d’ape, oppure con dettagli e applicazioni più ricercati.

Continuate a seguire il nostro blog per avere informazione utile nel settore!

Apri la chat
Serve aiuto?
Salve!
Come possiamo aiutarti?