Biancheria per SPA, B&B e alberghi: perché deve essere di qualità

5
Settembre 2023

Biancheria per SPA, B&B e alberghi: perché deve essere di qualità

Biancheria per SPA, B&B e alberghi: perché deve essere di qualità

La biancheria per SPA, B&B e alberghi deve essere di qualità perché rientra in quella serie di fattori che influiscono sul livello di accoglienza e sulla capacità di soddisfare le aspettative degli ospiti.

Si tratta degli elementi fondamentali per il livello qualitativo di camere di hotel e b&b e/o alberghi, quindi non bisogna dare per scontata la qualità dei tessuti, non a caso le lenzuola, gli asciugamani e altre forniture tessili devono essere selezionate accuratamente, in modo da mettere a proprio agio gli ospiti.

La biancheria messa a disposizione da una struttura è uno degli aspetti che i clienti sono soliti controllare al loro arrivo, soprattutto per verificare il livello di igiene di ogni singolo elemento, infatti è fondamentale la cura e la pulizia oltre l’ordine di questi articoli, sia in fase di accoglienza che per tutta la durata del soggiorno.

In questo post vi spiegheremo l’importanza della qualità per questi articoli, e nel frattempo vi invitiamo a dare un’occhiata alla sezione del nostro portale dedicata a questa tipologia di articoli.

Ricordiamo ai lettori che lo showroom Salzano Home offre tessuti di arredo, biancheria per la casa e completi di arredo di estrema qualità.

Vi ricordiamo, come sempre che l’azienda che opera dal 1975 è il concept lingerie casa di riferimento per la clientela di Afragola e a nord di Napoli: 400 metri quadri dedicati al corredo per la casa, all’intimo, al beachwear per un Concept Store che ruota sul tema della qualità assoluta, in cui trovare il meglio della biancheria selezionata a livello internazionale.

Venite a trovarci ad Afragola in via Giuseppe Verdi, 32 vi accoglieremo e sapremo consigliarvi nel modo migliore.

Biancheria per SPA, B&B e alberghi: le caratteristiche

Per quanto riguarda la Biancheria da letto per hotel e b&b il primo aspetto che da esaminare è la tipologia di materiale che si adatta meglio al settore di appartenenza.

Secondo gli esperti del settore, i tessuti realizzati con fibre naturali sono di sicuro i più indicati, in quanto resistono maggiormente ai lavaggi frequenti ed alle alte temperature.

Per quanto riguarda la questione colori, risulta preferibile utilizzare colori tenui dalle tonalità pastello, in modo da rendere più pratico il lavaggio quotidiano della biancheria, oltre al bianco, che di sicuro, è il più indicato per gli elementi che compongono il letto.

Un colore che trasferisce agli ospiti un senso di purezza igiene e, inoltre, contribuisce a rendere più luminosa e spaziosa la stanza.

Tali caratteristiche possono essere utili anche per la scelta dei cuscini, delle coperte, dei piumini e dei topper per materassi. Anallergici, pratici, soffici e confortevoli, questi elementi contribuiscono a rendere piacevole il riposo dei clienti ed a rispondere alle loro singole esigenze.

Per la SPA, valgono le stesse regole comprese quelle legate all’ambiente bagno, che necessita di una biancheria accuratamente selezionata, per evitare reclami e disguidi che possono penalizzare l’immagine della struttura.

La qualità e la pulizia degli asciugamani e degli accappatoi sono aspetti fondamentali e il materiale più consigliato, in quanto durevole e resistente, è la spugna di puro cotone.

Infine, per la biancheria da letto, anche per il bagno il colore più indicato è sempre il bianco. Per esigenze di stile particolari, sono disponibili in commercio soluzioni adatte al settore.

Continuate a seguire il nostro blog per essere aggiornati in merito a tutte le news sul mondo dell’arredamento e non solo!

Apri la chat
Serve aiuto?
Salve!
Come possiamo aiutarti?