fbpx

Le tende sembrano un dettaglio all’interno dell’arredamento casalingo, ma possiamo assicurarvi che non è assolutamente così.

Quando le persone arredano un appartamento spesso tendono a tralasciare degli aspetti, dimenticando in realtà che sono proprio quegli aspetti che fanno la differenza.

Le tende e i tendaggi in generale sono elementi d’arredo molti importanti all’interno di una casa, anche se spesso vengono sottovalutati e messi in secondo piano.

In questo post vi spiegheremo come scegliere le tende da interni per la vostra casa e quali sono le migliori.

Per farvi un’idea subito, in merito alle migliori, basta dare un’occhiata alla sezione del nostro sito dedicata ai tessuti di arredo e tendaggi per la casa:  la nostra offerta si completa di originali ed esclusivi complementi d’arredo, tappeti e moquette, passamanerie e molto altro ancora.

Ricordiamo ai lettori che lo showroom Salzano Home offre tessuti di arredo, biancheria per la casa e completi di arredo di estrema qualità.

Vi ricordiamo, come sempre che l’azienda che opera dal 1975 è il concept lingerie casa di riferimento per la clientela di Afragola e a nord di Napoli: 400 metri quadri dedicati al corredo per la casa, all’intimo, al beachwear per un Concept Store che ruota sul tema della qualità assoluta, in cui trovare il meglio della biancheria selezionata a livello internazionale.

Venite a trovarci ad Afragola in via Giuseppe Verdi, 32 vi accoglieremo e sapremo consigliarvi nel modo migliore.

Potrebbe interessarti ancheCandele profumate Wally 1925: atmosfera Natale!

Tende: le tipologie consigliate

Le tende creano atmosfera in casa e garantiscono privacy e protezione dalla luce eccessiva, oltre ad essere un elemento di arredo fondamentale per la casa.

Le tipologie di tendaggi sono tante ma le più utilizzate sono quelle a rullo, a pacchetto, con drappo e a pannello, secondo gli esperti del settore.

Le tende devono avere una specificità per ogni singolo angolo della casa, ma la scelta varia anche in riferimento allo stile della casa e del gusto del proprietario.

Potete scegliere tende moderne o tende classiche, ma ci sono delle regole base che dovete seguire per non fare errori nella scelta delle tende per la vostra abitazione.

In merito ai colori, le tende scure rendono l’ambiente visivamente più piccolo, a differenza dei colori che rendono lo spazio più ampio e luminoso.

Grazie ai tessuti scuri vi è maggiore privacy ma minore è la luce che poi entra in casa o in quella singola stanza. I colori si differenziano in caldi, che rendono l’ambiente accogliente e caloroso e in freddi, capaci di regalare un ambiente rilassato ma piuttosto sterile.

I colori e lunghezze giuste per le vostre tende

Per scegliere il colore dei tendaggi occorre pensare all’effetto finale che si vuole ottenere e anche al tipo di abitazione che volete arredare: casa per le vacanze vicino al mare, o in montagna piuttosto che un appartamento in città.

In termini di colore è fondamentale abbinare la tenda al colore della stanza, per non stonare con l’ambiente.

In termini di lunghezza, invece, evitare tende lunghe per le finestre lunghe e viceversa.

Esse tendono a toccare il pavimento, inoltre si sporcano molto facilmente e si riempiono di polvere e sono spesso “vittime” di animali domestici e figli piccoli.

Inoltre, lavarle è molto impegnativo, quindi scegliete la giusta lunghezza in modo da evitare lavaggi complessi!

E per la cucina? Occorre scegliere tende di colore chiaro e di tessuto leggero, perché in cucina c’è sempre bisogno di molta luce, e poi optare per tende da cucina corte e realizzate con un tessuto che sia lavabile facilmente.

Il rischio che si sporchino, per i motivi sopra citati, è molto alto!

Apri la chat
1
Salve! Come possiamo aiutarti?
Powered by